Museo Correr

Le sale sono raccolte attorno alle Procuratie Vecchie, iniziate nel XVI secolo con Bartolomeo Bon e l’aiuto di Guglielmo de Grigi, con entrata dalle Procuratie Nuovissime o Napoleoniche (1810), raccolgono dipinti, monete, arredi eredità di Teodoro Correr che donò nel 1830 alla città. Presso il Correr vi è anche il Museo del Risorgimento con testimonianze del periodo successivo alla caduta di Venezia 1797, e l’annessione al Regno d’Italia 1866.

no images were found

Alcuni hotel presenti in zona